Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

La folla dei "no" e la questione della libertà

di Domenico Pizzuti sj Sabato 24 luglio in 80 piazze di città del nostro paese si sono svolte manifestazioni di cittadini contro il green pass al grido “Libertà” e contro una “dittatura sanitaria”, certo non nazista, secondo i partecipanti. I partecipanti a queste manifestazioni sono cittadini comuni e non rappresentanti di categorie economiche penalizzate dalla diffusione del Covid-19, che spesso hanno manifestato per avanzare le loro richieste al governo per preservare e garantire le loro attività. Certo hanno influito le chiare affermazioni del presidente Draghi sulle vaccinazioni per assicurare vita e salute di tutti, e l’estensione dell’obbligo dei green pass per accedere alle varie attività ed opportunità economiche e sociali, che viene avvertito da alcuni come una limitazione di libertà e movimento nella vita sociale.  Si tratta di misure introdotte anche in Stati a noi vicini, come la Francia, per contrastare la diffusione del virus e le sue mutazioni nelle varie manifest

Ultimi post

A Napoli servono asili, educazione, vivibilità e riscatto sociale

La fiera delle vanità

Ddl Zan, ma leggiamo il testo in discussione

Renzi senza vincolo di mandato

Non nominare il Santo Padre invano

Un generale dalla fine del mondo

Gender, propaganda surrettizia

Sacramenti mediatici

Meloni: i sondaggi, le donne e le leadership

La Chiesa brucia. Crisi e futuro

CERCASI POPOLO. Il nuovo libro di Domenico Pizzuti

Giorgia Meloni Orchestra

Cammeo per Alessandra Clemente candidata a Napoli

Comunali di Napoli, c'è l'accordo a "sinistra"

Se per Bassetti non urge parlarne...

Comunali di Napoli: personalizzate, disintermediate

Evangelizzare da remoto: criticità

Cambiamenti nel mondo

Napoli, candidati in panchina